Immagine
 ufficiostampa.isd@gmail.com - segreteria.isocialdemocratici@gmail.com... di Ufficio Stampa
 
"
Un ideale ci deve esser caro soltanto perché è vero, e non perché è nostro.

BELINSKIJ
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati all'interno del sito, disposti in ordine cronologico.
 
 
di Ufficio Stampa (del 28/05/2007 alle 16:07:03, in Ufficio Stampa, linkato 897 volte)

Vi rimetto, in allegato, copia del Verbale della Direzione svoltasi il 19/05/2007 anche su mandato dei compagni Grieco, Tomassini, e Carta Jr., che lo sottoscrivono unitamente a me.
Allego, altresì, per doverosa informazione, copia del provvedimento del Tribunale di Roma di rigetto di ricorso ex art. 700 da parte di D'andria nei confronti di Magistro e Grieco , depositato nei giorni scorsi.
Invito cortesemente il compagno Colella a voler pubblicare sul sito ufficiale del partito copia dell'intero file perchè ne possano essere informati tutti i compagni.
Grato per l'attenzione, invio cordiali saluti.

Mimmo Magistro

Articolo Dettaglio   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Il 21 maggio 2007 il Tribunale di Roma ha respinto il ricorso ex art. 700 c.p.c. che Renato D’Andria, nella qualità di sedicente Segretario Nazionale del PSDI, aveva proposto al fine di inibire a Mimmo Magistro e Giovanni Grieco “ogni attività politica all’interno del PSDI”.
Il Tribunale di Roma, in accoglimento delle eccezioni sollevate dai Vice-Segretari Magistro e Grieco, assistiti ancora una volta dallo Studio Legale Carta di Roma, ha dichiarato inammissibile il suddetto ricorso ed ha condannato il D’Andria alla refusione delle spese giudiziali in favore dei resistenti.

Clicca qui per scaricare il documento in copia.
Articolo Dettaglio   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Ufficio Stampa (del 22/05/2007 alle 09:38:25, in Ufficio Stampa, linkato 1094 volte)
La Direzione Nazionale ha respinto all’unanimità le dimissioni presentate dall’On. Giorgio Carta da Segretario Nazionale del PSDI.
Articolo Dettaglio   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Ufficio Stampa (del 21/05/2007 alle 12:36:01, in Ufficio Stampa, linkato 3991 volte)
Il 18 maggio 2007 il Tribunale di Roma, in composizione collegiale, ha respinto il reclamo proposto da Renato D’Andria, nella qualità di sedicente Segretario Nazionale del PSDI, avverso il provvedimento del 13 aprile 2007 con cui il medesimo Tribunale, in composizione monocratica, aveva posto nel nulla l’elezione dello stesso D’Andria a Segretario del Partito. Il Collegio, oltre a confermare la fondatezza del ricorso cautelare presentato da Mimmo Magistro e Diego Stanzione, assistiti dallo Studio Legale Carta di Roma, è altresì entrato nel merito di ogni singolo provvedimento adottato dal D’Andria a far data dal dicembre dello scorso anno sino ad aprile del 2007, dichiarando così illegittime le delibere adottate dalla Direzione Nazionale del 14 dicembre 2006 e dal XXVII° Congresso Nazionale del 26-27-28 gennaio 2007, le sanzioni di sospensione ed espulsione comminate dallo stesso D’Andria nei confronti di numerosi membri della Direzione Nazionale, nonché la revoca della Commissione di Garanzia per il Congresso e la sostituzione di essa con i Commissari ad acta nominati dal medesimo D’Andria. In buona sostanza, le decisioni del Tribunale di Roma, in composizione monocratica e collegiale, hanno travolto l’intero operato di D’Andria nella suddetta qualità, privando di ogni efficacia tutti gli atti dallo stesso posti in essere.

Clicca qui per scaricare il documento in copia del Tribunale Civile di Roma.
Articolo Dettaglio   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Ufficio Stampa (del 16/05/2007 alle 15:17:05, in Lettere Aperte, linkato 2115 volte)

Il compagno On. Dino Madaudo, già Sottosegretario di Stato, ci ha inviato una lettera aperta sulla figura di Mario Tanassi che pubblichiamo di seguito.

"Con immenso dolore ho appreso la triste, dolorosa notizia della scomparsa dell’indimenticabile Amico e compagno Mario Tanassi, Statista e leader indiscusso della Socialdemocrazia Italiana. Uomo di grandi qualità, onesto, leale e generoso; costretto a pagare un durissimo prezzo per vicende che non ha commesso. Mi sono onorato e mi onorerò sempre di essergli stato vicino e di avere condiviso e sostenuto la Sua posizione politica. Egli è stato sacrificato, senza appello, da una Corte Costituzionale politicizzata, per la maggiore parte composta da non Magistrati, che non ha più giudicato reati diversi dall’alto tradimento e dall’attentato alla Costituzione; mentre in Parlamento, dopo l’intervento di Giuseppe Saragat, in Sua difesa, l’indegno disegno politico è stato portato aventi, con spregiudicatezza da politici disonesti che, oggi, fanno le prove per professarsi Socialdemocratici. Da credente, sono certo, che la Giustizia Divina Gli abbia di già concesso la giusta assoluzione e che l’Onnipotente gli abbia aperto le porte del Paradiso. In questo particolare, doloroso momento mi stringo, spiritualmente, al fianco di tutta la famiglia, piangendo, unitamente a tutti i Socialdemocratici Italiani, la Sua dipartita. VIVA MARIO TANASSI, combattente per la salvaguardia e la difesa della democrazia italiana e dei diritti dei lavoratori; che il Signore Lo abbia in Gloria e misericordioso com’è perdoni tutti coloro che Gli hanno creato, in vita, tantissimo, ingiusto, dolore. Addio, caro Mario, rimarrai sempre nei nostri cuori e Ti ricorderemo con, immutato, grande e sincero affetto."

Messina, 7 maggio 2007

Dino Madaudo

Articolo Dettaglio   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Ufficio Stampa (del 08/05/2007 alle 10:53:43, in Ufficio Stampa, linkato 923 volte)
Riteniamo doveroso pubblicare un intervento del compagno Antonio Pappalardo apparso su “libero” di oggi.
Ringraziamo Pappalardo – ritenendo di interpretare il pensiero di tutti i socialdemocratici – per il Suo coraggio nel difendere Tanassi che ha pagato per tutta una classe politica in parte bigotta ed in parte cinica.
Avremmo tanto voluto leggere in questi giorni, non solo delle vicende giudiziarie ma dei meriti di un uomo che ha contribuito a realizzare una vera democrazia in Italia. Peraltro, quello che più ha colpito negativamente quanti lo conobbero, è l’aver letto di un esponente politico ignorante quando invece, al contrario Tanassi è stato uomo di grande cultura e docente di letteratura romana.

Articolo Dettaglio   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Ufficio Stampa (del 07/05/2007 alle 10:01:33, in Ufficio Stampa, linkato 961 volte)

Il Psdi ed i suoi iscritti sono vicini alla famiglia dell'ex segretario Mario Tanassi, la cui morte oggi rinnova il ricordo di un processo e di una condanna ingiusta – peraltro sopportati con gran dignità - che ne fecero la vittima sacrificale di un procedimento di sicura connotazione politica.

On. Giorgio Carta - On. Antonio Cariglia

Articolo Dettaglio   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di Ufficio Stampa (del 01/05/2007 alle 18:19:24, in Ufficio Stampa, linkato 913 volte)

Partito Socialista Democratico Italiano

DIREZIONE NAZIONALE

Roma , li 30 Aprile 2007

Ai componenti la Direzione Nazionale PSDI

Oggetto: Convocazione Direzione Nazionale PSDI

Cari compagni, la Direzione Nazionale del Partito è convocata per le ore 18.00 di venerdì 18/05/2007 in prima convocazione e per le ore 12.00 di sabato 19/05/2007 in seconda convocazione, in Roma, presso il Palazzo Rospigliosi, Via XXIV Maggio n. 43 (di fronte al Quirinale) , con il seguente o.d.g. :

1) dimissioni dell’on. Giorgio Carta da Segretario Nazionale e da componente della Direzione Nazionale del PSDI;

2) dichiarazione di decadenza e di perdita della qualità di iscritto, con efficacia dal 29.05.2006, di Vittorio Sica, in applicazione degli artt. 3, III° comma, e 17, II° comma, Statuto;

3) elezione del Segretario Nazionale;

4) conto consuntivo 2006 e bilancio di previsione 2007;

5) tesseramento;

6) riconvocazione del Congresso Nazionale: approvazione norme congressuali, nomina Commissione di Garanzia per il tesseramento e la gestione del congresso;

7) varie ed eventuali.

Fraterni saluti.

I VICE SEGRETARI NAZIONALI

GRIECO Giovanni - MAGISTRO Domenico

Articolo Dettaglio   Storico Storico  Stampa Stampa
 
di franco (del 01/05/2007 alle 11:18:06, in Lettere Aperte, linkato 925 volte)
A che vale parlare di Berlusconi o di Prodi se non per litigare? I partiti hanno però localmente compiti ben comprensibili all’interno della logica pervasiva di questo potere che asfissia la vita sociale e sottrae risorse, umane ed economiche: loro distribuiscono cariche e posti di lavoro, con quel che ne deriva, e fungono da canale per convogliare le più o meno scarse risorse che ricadono sul territorio, ovviamente indirizzandone il flusso, e funzionano da ufficio di collocamento per parenti e più o meno amici, per essere infine “condotta di collettamento” dei voti che servono a confermare il potere politico che si vuole perpetuare. Altro non sa fare che essere questo tipo di potere politico. L’ISTAT, con il comunicato stampa del 20 dicembre 2006, ha riportato i dati occupazionali in Italia. Media italiana 6,1% - grossissimo risultato, ma che cosa ce ne possiamo fare al Sud quando la disoccupazione del Nord è il 3,6%, del Centro del 5% ed al SUD, unico a due cifre, del 10,7%? Che Anniversario del Lavoro dobbiamo festeggiare? Sarebbe meglio festeggiare l’Anniversario della Disoccupazione! Non si tratta di fare rivoluzioni, ma di muoversi nella direzione, certamente difficilissima, di un ripristino del senso di comunità, della chiarezza di rapporti che dica, attraverso il modo di operare, come la gente debba essere trattata. Francesco ROMANO
Articolo Dettaglio   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1
Ci sono 54 persone collegate

< febbraio 2017 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
         
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
ARCHIVIO STORICO (1)
Articoli Magistro (37)
Curiosità (2)
Eventi (28)
Lettere Aperte (88)
politica (29)
Ufficio Stampa (506)
Verso il XXVIII Congresso Nazionale del PSDI (8)
W il Blog (1)

Catalogati per mese:
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017

Gli interventi più cliccati


Titolo
Archivio (12)
Rassegna Stampa (28)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Il disegno di Legge sul Federalismo, cosa ne pensi?

 Buono
 Passabile
 Indecente

Titolo
Collabora con NOI
Registrati subito al nostro blog e potrai scrivere articoli, pubblicare foto e demo mp3...
Clicca qui

Login (Area Riservata)
Ingresso dedicato a tutti gli Autori del blog...
Clicca qui

Contattaci
Invia pure un messaggio al seguente indirizzo e-mail
PSDI (Direzione Nazionale)




24/02/2017 @ 20:32:59
script eseguito in 94 ms