\\ Home Page : Articolo : Stampa
I socialdemocratici sollecitano un confronto alla Regione ed al Comune di Bari
di Ufficio Stampa (del 14/10/2017 alle 16:01:30, in Articoli Magistro, linkato 15 volte)
I socialdemocratici contribuiranno anche nelle prossime elezioni politiche, come nel passato accaduto anche durante le ultime elezioni regionali e amministrative, a garantire la scelta di una classe politica che sappia amministrare il bene pubblico" ha dichiarato il Presidente Nazionale dell'iSD (i Socialdemocratici), Mimmo Magistro, nel corso di un incontro con amministratori ed ex amministratori già del Psdi della Puglia e delle regioni vicine. Basilicata, Campania, Calabria e Molise. Peppino Abbati, già Assessore al Comune di Bari, capogruppo PSDI alla Regione Puglia e attualmente Presidente dell’Aitef Onlus, ha riaffermato i temi di un possibile confronto politico con i potenziali alleati di un'area che non può che essere riformista, laica e democratica. Per Abbati "la nuova Europa, il lavoro, il riequilibrio tra Nord e Sud, la Giustizia, la scuola, migrazioni formeranno la nostra piattaforma”. All'incontro ha partecipato l'on. Antonio Bruno, già sottosegretario al lavoro, che ha confermato la sua adesione e degli amministratori del Salento a tale battaglia politica. Inoltre è stato preso atto con soddisfazione della elezione nella ultime amministrative di tanti socialdemocratici in piccoli e grandi comuni tra i quali Lecce e Taranto. Infine, è stata approvata una bozza di programma che, dopo essere stata sottoposta al confronto interno all'iSD, diventerà piattaforma della discussione con le altre forze politiche di area riformista nello spirito saragattiano. In tal senso sarà sollecitato un incontro sia con il Governatore Emiliano, che con Decaro, nella doppia veste di Presidente dell’ANCI e Sindaco di Bari. In queste settimane, analoghe iniziative si stanno svolgendo in altre regioni italiane.