\\ Home Page : Articolo : Stampa
MAGISTRO: EMILIANO LASCIA LA POLITICA? TRE GIORNI DI FESTEGGIAMENTI IN PUGLIA E FUOCHI D’ARTIFICIO PER LO SCAMPATO PERICOLO PER I PUGLIESI.
di Admin (del 06/06/2013 alle 17:13:09, in Ufficio Stampa, linkato 608 volte)
Mimmo Magistro, presidente nazionale de “i Socialdemocratici” ed ex assessore al Comune di Bari, ha dichiarato:

“Apprendiamo del desiderio di Michele Emiliano di voler lasciare la politica per tornare  a indossare la toga. Vogliamo tranquillizzarlo, sapremo come ricompensarlo e ricordarlo ai posteri.
Anzi, da settembre apriremo una sottoscrizione tesa a raccogliere fondi per una grande manifestazione, di livello mondiale, di fuochi d’artificio per fargli sentite “forte” il nostro affetto. Una cerimonia d’addio che durerà tre giorni e che si concluderà con la partenza di 600 pullman con i quali i 30.000 cittadini assunti grazie alla sua azione politica lo accompagneranno nella nuova avventura lontano - speriamo molto lontano (possiamo sperare Aosta per tenere compagnia ad Ingroia?)- dalle nostre contrade.
 
In compenso, nessuno potrà sottrargli il record mondiale dell’inefficienza amministrativa unitamente a quello di aver potuto governare per quasi 10 anni con una nuova legge che gli assegnava poteri enormi svenduti alla sua megalomania, intrisa di populismo, arroganza e, in alcuni atti, cattiveria come nella vicenda del suo ex Assessore Pasculli.

Ritenendo di interpretare il pensiero anche di molti pugliesi lo ringraziamo per non aver infierito anche sulla Regione Puglia. Arrivederci Michele. No, non ci mancherai!

Infine, gradiremmo candidati sindaco o presidente della regione che assumano l’impegno formale a non rincorrere dal giorno dopo le elezione, nuovi e più ambiziosi incarichi”.