\\ Home Page : Articolo : Stampa
Magistro sulla Fiat
di Ufficio Stampa (del 23/06/2010 alle 18:08:45, in Ufficio Stampa, linkato 814 volte)
(AGI) - Roma, 23 giu. - Dopo il si' al referendum sulla Fiat di Pomigliano, "occorre agire uniti per battere la sinistra radicale e gli sciacalli": lo ha dichiarato il segretario nazionale del PSDI, Mimmo Magistro. "Il risultato del referendum alla Fiat di Pomigliano d'Arco va considerato eccezionale - ha detto - tenuto conto che due terzi dei lavoratori di una categoria tanto sindacalizzata come quella dei metalmeccanici, hanno scelto il realismo rispetto al radicalismo della Fiom. Ora sia la Fiat a non fare passi indietro e siano, soprattutto, sindacati e partiti a sostenere politicamente gli accordi sottoscritti. Se vogliamo battere lo 'sfascismo' ed il 'tanto peggio, tanto meglio' che affiora nella sinistra estrema e nell'IdV - ha concluso Magistro - dobbiamo evitare che la Fiat e le altre aziende italiane scelgano la via dell'estero per cercare di essere competitivi nel mondo globalizzato." (AGI) Red