\\ Home Page : Articolo : Stampa
FERMA CONDANNA DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO PER IL VIOLENTO ABBORDAGGIO ISRAELIANO ALLA FLOTTA UMANITARIA INTERNAZIONALE
di Luciano G. Calì (del 31/05/2010 alle 11:49:19, in Ufficio Stampa, linkato 874 volte)
Il Partito Socialdemocratico, colpito dai dolorosissimi ed ancora frammentari resoconti che provengono dal Medio Oriente, esprime la sua solidarietà alle famiglie delle vittime e dei feriti degli attivisti delle ONG.
L’utilizzo sproporzionato ed ingiustificato della forza da parte dei militari israeliani, incomprensibilmente sfociato in un attacco cruento alla flotta umanitaria che era diretta verso Gaza, dovrà adesso essere oggetto di una tempestiva e scrupolosa inchiesta internazionale, in modo da accertare tutte le responsabilità del caso.
Il PSDI invita il Governo Italiano a richiedere urgentemente ulteriori delucidazioni alla nostra ambasciata, con l’impegno inoltre che ritorni ad essere consentito anche il libero passaggio delle persone e degli aiuti umanitari diretti verso i territori Palestinesi