\\ Home Page : Articolo : Stampa
Ciro Tinč sulla scomparsa di Tonino Cariglia
di Ufficio Stampa (del 23/02/2010 alle 17:45:49, in Ufficio Stampa, linkato 914 volte)
Caro segretario, ero già a conoscenza della scomparsa del compagno Cariglia,di cui personalmente ho potuto apprezzare la correttezza e la signorilità.Addolora la sua dipartita e soprattutto la mancanza di visibilità da parte dei partiti che hanno beneficiato dello "sdoganamento".Concordo con te che non c'è un nuovo PSDI, ma "l'inossidabile" del Saragat pensiero ed io sono uno dei pochi che a Belluno contestarono lo Schietroma voltagabbana per la temporanea genuflessa confluenza nel psi.Il tempo è galantuomo e spero che il pensiero socialdemocratico possa riprendere la sua innata collocazione nel panorama politico e potere contribuire alla riscoperta dei valori etici,da troppi obnubilati!mi unisco con animo libero al cordoglio del partito. Ciro Tinè