\\ Home Page : Articolo : Stampa
FESTA DELLO SPORT GIOVANILE AL PARCO DELLE BIODIVERSITA’, MA NON PER L’AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CATANZARO
di Corrado Didonna (del 07/05/2009 alle 15:10:32, in politica, linkato 975 volte)
Stamane presso il Parco delle Biodiversità di Catanzaro, si è tenuta una giornata all’insegno dello sport che ha visto impegnate i circoli didattici dell’hinterland catanzarese. Grazie alla giornata soleggiate , l’evento ha avuto un ottimo risultato e soprattutto entusiasmato i tanti bambini presenti che hanno potuto comprendere una giornata d’insegnamento dettata dalla natura e dallo sport. Purtroppo l’unica nota stonata è stata l’assenza dell’Amministrazione Provinciale di Catanzaro, ente proprietario del parco, il quale non ha minimamente dato supporto e collaborazione agli organizzatori dell’evento. Per di più la “solerzia” della Polizia Provinciale è stata mirata ad elevare contravvenzioni al Codice della Strada alle autovetture in sosta nel perimetro del parco e che vista la circostanza erano perlopiù di insegnati e genitori che accompagnavano ed assistevano i bambini all’evento. La presente non vuole essere un critica a chi fa il proprio dovere, ma è evidente che la situazione necessitava di ben altro trattamento e l’Amministrazione Provinciale che si reputa da sempre attenta ai giovani, in questo caso ha perso una grossa occasione per darne dimostrazione. Infine ci appelliamo al buon senso del presidente Ferro affinché illumini con la sua saggezza il corpo della Polizia Provinciale ed annulli le contravvenzioni elevate ed La esortiamo a rendersi in prima persona partecipe di eventi come quello odierno di sano e puro sport tra i giovani: dalle parole ai fatti. PSDI Catanzaro