\\ Home Page : Articolo : Stampa
MAGISTRO (PSDI): NO ALLE SPECULAZIONI POLITICHE NELLA VICENDA FITTO
di Ufficio Stampa (del 04/02/2009 alle 12:24:58, in Ufficio Stampa, linkato 880 volte)
Il Segretario Nazionale del PSDI, Mimmo Magistro, ha dichiarato: “Non conosco nei dettagli la vicenda giudiziaria Cedis–Fitto e comunque ho fiducia nella Magistratura. Quello che mi è apparso inopportuno è stato certamente l’intervento dell’On. Zazzera che in linea con il giustizialismo del suo capo, Antonio Di Pietro, vorrebbe già crocifiggere il Ministro Fitto, personalità politica che – lo sanno anche le pietre in Puglia – al contrario del padre - non mi è mai stato molto simpatico. La lettura che invece tutti gli italiani hanno fatto delle intercettazioni che hanno riguardato il figlio di Di Pietro, che addirittura si metteva d’accordo per telefono con un Provveditore alle Opere Pubbliche, circa il ribasso d’asta in una gara pubblica, mi sembrerebbe molto più grave della vicenda Fitto. Lo stesso padre probabilmente avrebbe fatto sentire, da PM, il tintinnio delle manette come la storia ci ha insegnato. E’ assolutamente squallido che si cerchi di strumentalizzare a fini politici, vicende il cui iter processuale è ancora agli inizi”.