\\ Home Page : Articolo : Stampa
NOTA DEL PARTITO SOCIALISTA
di Ufficio Stampa (del 27/10/2008 alle 13:20:53, in Ufficio Stampa, linkato 854 volte)

Il “Comitato per la Democrazia”, composto da Partito socialista, Sinistra democratica, Rifondazione comunista, Verdi, Psdi, Pli e PdA è stato ricevuto dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. “Il Comitato – come si legge in un suo comunicato - ha manifestato la più profonda preoccupazione per la crisi della democrazia politica in Italia. A un venir meno della possibilità di scelta dei candidati alle elezioni politiche da parte dei cittadini, si somma infatti la mancanza di democrazia interna ai partiti stessi. In particolare il Comitato ha posto la questione della modifica della legge elettorale europea in discussione alla Camera dei deputati. Il progetto di legge, che prevede l’eliminazione delle preferenze e uno sbarramento al 5%, è teso ad eliminare la rappresentanza di forze politiche che esprimono grandi tradizioni storiche italiane ed europee, e di settori non trascurabili dell’elettorato. Il Comitato esprime grande soddisfazione per l’immediato accoglimento della richiesta d’ incontro e, soprattutto, per la forte presa di posizione che il Presidente della Repubblica ha inteso prendere pubblicamente a seguito dell’incontro accordato”.

28.10.08