\\ Home Page : Articolo : Stampa
Magistro (PSDI): no al boicottaggio, si alle pressioni sulla Cina
di Ufficio Stampa (del 27/03/2008 alle 10:16:41, in Articoli Magistro, linkato 985 volte)
Mimmo Magistro, segretario nazionale del PSDI, (peraltro stella d’oro al merito sportivo del CONI) ha dichiarato: “I Giochi Olimpici sono innanzitutto un incontro di popoli, ed il loro boicottaggio riporterebbe il mondo indietro di 50 anni. Non c’è dubbio che c’è stato un errore di valutazione sportiva e politica nell’assegnare dieci anni fa alla Cina i Giochi Olimpici del 2008. Allora tutti pensarono che questo avvenimento avrebbe favorito la democraticizzazione di quel Paese. La realtà di questi giorni testimonia che così non è stato e che la repressione in atto nel Tibet ed in altre parti della Cina, unita all’oscuramento dell’informazione, inducono ad esaminare prima del boicottaggio alcune forme di pressioni sulla nomenclatura almeno in forma preventiva, per evitare ben più gravi forme di repressioni durante lo svolgimento dei Giochi.”