\\ Home Page : Articolo : Stampa
Circolare Tesseramento 2008 PSDI
di Ufficio Stampa (del 18/01/2008 alle 16:41:22, in Lettere Aperte, linkato 1620 volte)

Ai compagni della Direzione Nazionale -Ai compagni del Consiglio Nazionale - Ai compagni Segretari Regionali

Oggetto: tesseramento 2008 e campagna per l’autofinanziamento.

Cari compagni, sulla base delle decisioni della Direzione Nazionale del 10 ed 11 gennaio uu.ss. , - da stamani -18 gennaio - è aperto il tesseramento 2008. Il rinnovo – per i vecchi iscritti – dovrà essere trasmesso entro il 31/03/2008. La definizione del costo del tesseramento è delegata ai rispettivi Comitati Regionali, ma gli iscritti, attraverso tali comitati o le federazioni , comunque, dovranno garantire alla Direzione Nazionale le seguenti quote:

 - tesseramento ordinario: € 10, 00;

 - tesseramento componenti il consiglio nazionale: € 20,00;

- tesseramento consiglieri comunali : € 30,00;

- tesseramento componenti la Direzione Nazionale: € 50,00;

- tesseramento assessori ed eletti ad incarichi amministrativi locali e regionali € 100,00;

- tesseramento consiglieri regionali e rappresentanti per nomina in incarichi pubblici nazionali: € 500,00

 - tesseramento parlamentari nazionali: € 700,00

Tali quote dovranno essere versate sul c/c, intestato a PSDI Partito Socialista Democratico Italiano, in essere presso la Banca di Credito Cooperativo di Bari -  IBAN: IT61 J 07012 04000 000000013671, con la causale “ tesseramento 2008”. Si precisa che il tesseramento sarà valido se alla quota nazionale saranno aggiunti, entro 60 gg. dalle decisioni dei rispettivi Comitati, i costi determinati e versati direttamente alla regione di competenza. La Segreteria Nazionale in relazione alle esigenze logistiche ed elettorali, inoltre, ha deciso di rivolgere un caloroso appello ai compagni tutti, deputati, consiglieri ed assessori regionali, provinciali, comunali ed amministratori di enti pubblici locali perché vogliano volontariamente contribuire alla vita del Partito , attraverso il versamento “libero ed individuale” che, peraltro, consente vantaggi fiscali. Vi rammentiamo che, ordinariamente – negli altri partiti – gli amministratori hanno scelto di versare un contributo non inferiore al 30% di tutte le indennità lorde mensilmente percepite. Orientativamente la contribuzione è ripartita con un 10% in sede centrale ed un 20% in sede periferica. La sottoscrizione libera, può coinvolgere anche amici, simpatizzanti ed aziende come da nota allegata del nostro consulente fiscale. Anche tali contributi volontari dovranno essere versati sullo stesso conto corrente di cui sopra. La Segreteria Amministrativa Nazionale provvederà ad inviare ai sottoscrittori la relativa ricevuta fiscale , come da allegato. Nelle more della nomina del Comitato Etico, la Segreteria Nazionale è delegata anche alla valutazione sul buon esito dell’iniziativa. Nella certezza che vorrete mobilitarVi per dare vita e sostegno al PSDI.

[ Domanda di Adesione al Partito ]

Vi ringraziamo per l’ulteriore sforzo che siete chiamati a fare ed inviamo cordiali saluti.

Roma, li 18/01/2008

IL RESPONSABILE ORGANIZZAZIONE f.to Paolo Bigliocchi