\\ Home Page : Articolo : Stampa
MAGISTRO(PSDI): SOLIDARIETA’ CON I FATTI E NON CON LE PAROLE PER IL TEATRO ABELIANO E PER VITO SIGNORILE
di Ufficio Stampa (del 01/08/2007 alle 16:22:10, in Ufficio Stampa, linkato 1061 volte)

Piena e sincera solidarietà a Vito Signorile, fondatore del Teatro Abeliano, è stata espressa dal Segretario Regionale del PSDI, Mimmo Magistro, più volte Assessore al Comune di Bari.

Per Magistro “con il Teatro Petruzzelli, l’Abeliano ha rappresentato l’arte e la cultura di Bari per trent’anni. E’ stato una vetrina, sia per i più bravi attori di prosa italiani, sia per i giovani pugliesi lanciati.

” Trent’anni di sacrifici e di successi esaltanti per Vito Signorile ed i suoi collaboratori – prosegue l’esponente del PSDI – che non possono essere cancellati dalla disdetta dei proprietari del capannone ove è allocato il Teatro. Ecco perché sono certo che Comune, Provincia di Bari e Regione Puglia, si adopereranno per trovare un’ idonea soluzione, anche tra le tante strutture in proprietà abbandonate o scarsamente utilizzate. Penso, tra le prime che mi vengono in mente, alla sala Teatro del Ciapi o dell’ASI .”

“Sulla vita del Teatro Abeliano – conclude Magistro – si gioca un pezzo della credibilità della nostra classe politica ed amministrativa”.

Bari, li 04/08/2007